Protezione dei dati personali ex GDPR (Regolamento UE/2016/679) e D. Lgs. 196/2003

INFORMATIVA

Lo scrivente Studio Massarenti Dr. Cristiana con sede in Casale Monferrato, Piazza San Francesco n. 12 comunica che, al fine dell’instaurazione e gestione della richiesta da Lei effettuata, sarà in possesso di Suoi dati personali.
1. La informiamo che tali dati verranno trattati con il supporto di mezzi cartacei, informatici o telematici. Tutti i dati di cui all’oggetto verranno conservati presso la sede dello Studio, nel pieno rispetto della riservatezza in ottemperanza a tutte le norme vigenti.
2. I dati vengono conferiti per le seguenti finalità: risposta a quesiti/rilascio pareri/invio informative su questioni contabili/fiscali, seminari aggiornamento e convegni.
3. Tutti i dati raccolti ed elaborati non saranno comunicati a terzi.
4. Tutti i dati in possesso dello Studio Massarenti Dr. Cristiana saranno conservati secondo quanto previsto dal GDPR 2016/679.
5. Titolare del trattamento dei dati conferiti è: Dr.ssa Massarenti Cristiana, con sede in Piazza San Francesco n. 12  – 15033 Casale Monferrato AL.
6. Il Titolare del Trattamento è domiciliato ai fini della legge nella sede stessa. La S.V. potrà ad esso rivolgersi per tutte le informazioni riguardanti il trattamento dei Suoi dati in forza dell’art. 7 D. Lgs. 196/03 e degli articoli 15-23 del Regolamento Ue/2016/679.
7. I diritti garantiti dal GDPR 2016/679, potranno essere esercitati inviando al Titolare una raccomandata a/r alla sede legale indicata al punto 5. della presente informativa, ovvero inviando un messaggio di posta elettronica all’indirizzo segreteria@studiomassarenti.it.
8. Ai sensi della Normativa Applicabile citata, il Titolare La informa che ha il diritto di ottenere l’indicazione
(i) dell’origine dei dati personali;
(ii) delle finalità e modalità del trattamento;
(iii) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
(iv) degli estremi identificativi del titolare e dei responsabili;
(v) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati.
Inoltre, ha il diritto di ottenere:
a) l’accesso, l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
Inoltre, ha:
a) il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento, qualora il trattamento si basi sul Suo consenso;
b) se applicabile, il diritto alla portabilità dei dati (diritto di ricevere tutti i dati personali che La riguardano in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico), il diritto alla  limitazione del trattamento dei dati personali e il diritto alla cancellazione (“diritto all’oblio”);
c) il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che La riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
d) qualora ritenesse che il trattamento dei dati personali svolto dal Titolare violi il Regolamento, il diritto di proporre reclamo a un’Autorità di controllo (nello Stato membro in cui risiede abitualmente, in quello in cui lavora oppure in quello in cui si è verificata la presunta violazione). L’Autorità di controllo italiana è il Garante per la protezione dei dati personali, con sede in Piazza di Monte Citorio n. 121, 00186 – Roma (http://www.garanteprivacy.it/).